Giornate di studio 2019/20: Le rivoluzioni del 900 tra speranze e delusioni. Scopri le date

Nell’istante senza tempo emerge dalla realtà biologica
la pulsione che è, insieme, annullamento
dell’esistenza del mondo e creazione della vitalità.

Passano “venti secondi” in cui il corpo silenzioso è “senza forza”.
Poi scalcia, respira, vagisce.

 

Massimo Fagioli, 2016

Venti secondi

Venti secondi è quell’insieme di parole che Massimo Fagioli ha utilizzato per porre l’attenzione alla nascita, su quel tempo non infinito e precedente al vagito, durante il quale la reazione della sostanza biologica alla luce crea una realtà nuova: il pensiero umano.

Francesca, Marcella, Luca e Lorenzo, eredi di Massimo Fagioli, hanno costituito la società “Venti secondi” per promuovere iniziative formative, culturali e scientifiche legate alla ricerca e alla prassi terapeutica del grande medico psichiatra scomparso a Roma il 13 febbraio 2017.

La società ha lo scopo di organizzare eventi culturali e scientifici, anche presso la sede storica dell’Analisi Collettiva in Via di Roma Libera 23, per diffondere e far conoscere ad un pubblico ancor più vasto la “Teoria della nascita” elaborata da Fagioli quasi cinquant’anni fa,  pubblicata per la prima volta in Istinto di morte e conoscenza (1971) e poi sviluppata nei suoi successivi e numerosi scritti.

Le rivoluzioni del 900 tra speranze e delusioni

Giornate di studio 2019/2020

23 Novembre

L’alba del Novecento: il pensiero nuovo delle avanguardie tra arte e scienza.

A cura di Annalina Ferrante.
Con Alessia Barbagli, Giulia Cicali, Matteo Fago, Francesco Giannelli, Giancarlo Leonelli, Marina Longo, Andrea Masini.


18 Gennaio:
La rivoluzione russa: una speranza delusa.

15 Febbraio: La rivoluzione ad Oriente: la Cina delle giacchette grigie.

21 Marzo: La rivoluzione cubana:  la sfida impossibile al gigante americano.

18 Aprile: 1960: l’anno del risveglio africano, hic sunt leones

23 Maggio: Il 1968 e le notti dell’isteria

13 Giugno: L’Analisi collettiva: una storia diversa… una storia d’amore.

Il Programma della stagione 2018/2019

Musica: Wolfgang Amadeus Mozart

24 Novembre 2018 dalle ore 11.00 alle ore 17.00

Fisica: Isaac Newton

12 Gennaio 2019 dalle ore 11.00 alle ore 17.00

Letteratura: Nazim Hikmet

26 Gennaio 2019 dalle ore 11.00 alle ore 17.00

Cinema: Michelangelo Antonioni

16 Febbraio 2019 dalle ore 11.00 alle ore 17.00

Storia: Marco Polo

16 Marzo 2019 dalle ore 11.00 alle ore 17.00

Filosofia politica: Karl Marx

13 Aprile 2019 dalle ore 11.00 alle ore 17.00

Medicina e Psichiatria: Massimo Fagioli

15 Giugno 2019 dalle ore 11.00 alle ore 17.00